Archivi tag: cinema teatro delle arti

LA PROGRAMMAZIONE CINEMATOGRAFICA DAL 04/07 AL 11/07

– The Space Salerno, Viale Antonio Bandiera, 84131 Salerno SA tel. 892 111

ANNABELLE 3

I coniugi Ed e Lorraine Warren, demonologi e cercatori di fantasmi, hanno chiuso la bambola Annabelle, pericolosa perché posseduta da uno spirito, in un’apposita teca nel loro personale museo degli orrori nello scantinato di casa. La teca è stata sigillata e benedetta in modo che il male non possa uscirne. La piccola Judy, figlia dei Warren, sta per compiere dieci anni e, pur essendo molto legata ai genitori, soffre un po’ per la loro controversa popolarità e viene presa in giro a scuola, non trovando nemmeno amichetti che vengano a fare festa con lei per il suo compleanno. I genitori devono uscire di casa per la nottata e Judy viene affidata alla giovane babysitter Mary Ellen, con cui la bambina si trova molto bene. Un’amica di Mary Ellen, Daniela, in pratica si autoinvita a fare festa con le due, ma ha uno scopo segreto. Vuole scendere nel museo dei Warren per cercare di comunicare con lo spirito di suo padre, morto da non molto. Sgattaiolata nello scantinato, chiede allo spirito di manifestarsi, di dare un segno. Il segno lo ottiene proprio da Annabelle e perciò apre la teca. Pessima idea.

Orari: 17:35 20:00 21:15 22:25

TI PRESENTO PATRICK

Sarah è stata lasciata dal fidanzato. Mentre la sua vita sta andando in pezzi, riceve in eredità dalla nonna un cane, il viziatissimo carlino Patrick. Adattarsi alla sua ingombrante e disastrosa presenza non sarà facile, ma Sarah pian piano si affezionerà a lui e non solo…La presenza di Patrick, come per magia, aiuterà Sarah a ritrovare l’orgoglio, la grinta e soprattutto l’amore.

Orari: 17:45 20:05 22:15

RESTIAMO AMICI

Alessandro, giovane vedovo con figlio a carico, viene improvvisamente contattato, dal Brasile, dal suo vecchio amico Gigi. In punto di morte, l’uomo ha un ultimo favore da chiedere all’amico: per ereditare i tre milioni di euro che gli ha lasciato suo padre deve intestarli a suo figlio. Ma Gigi non ha eredi, e chiede perciò ad Alessandro di “prestargli” suo figlio giusto il tempo di organizzare la truffa con un notaio. In cambio, naturalmente, ad Alessandro andrebbe una parte di eredità. Ma le cose prendono presto una piega inaspettata.

Orari: 17:40 19:50 22:05

ESCAPE PLAN 3 – L’ULTIMA SFIDA

La figlia di un magnate di Hong Kong viene rapita e Ray Breslin, incaricato di salvarla, riceve una minaccia da Lester Clark jr., figlio del precedente socio in affari di Ray, che gli promette vendetta. Ray riceve anche l’aiuto di due esperti di sicurezza di Hong Kong, ossia Bao Yung che si sente in colpa per non essere riuscito a salvare la donna, e il misterioso Shen Lo, formidabile artista marziale che ha un interesse molto personale verso la vittima del rapimento. Ray poco dopo è a sua volta colpito negli affetti da Lester e così, insieme al sodale e massiccio Trent DeRosa, è deciso più che mai a portare a termine la missione.

Orari: 20:10 22:10

TOY STORY 4

Woody, Buzz e gli altri vivono sereni con Bonnie. Al suo primo giorno d’asilo la bambina costruisce Forky, una forchetta/cucchiaio che però non vuole accettare di essere un giocattolo e si sente solo spazzatura. Woody cercherà di fargli cambiare idea.

Torna forse per l’ultima volta la saga di Toy Story in un nuovo capitolo che non raggiunge le vette dei precedenti ma apre la vita dei giocattoli a nuove possibilità, introduce crisi d’identità e pure una vena di femminismo.

Edificante e tutto sommato divertente, sebbene alcuni inseguimenti diventino un po’ ripetitivi, il film si accontenta di un registro intimo, senza grandi invenzioni visive ma sorretto da una fotografia davvero allo stato dell’arte. Vale la pena di pazientare fino alla fine dei titoli di coda, per godere di un ultimo adorabile siparietto.

Orari: 17:35 18:20 19:00 19:55 20:40 21:30 22:20

ALADDIN

Aladdin vive di espedienti nella città di Agrabah. Durante un furto incontra la principessa Jasmine di cui si innamora a prima vista e farebbe di tutto per conquistarla. Il perfido visir Jafar approfitta della situazione e spedisce Aladdin a rubare una lampada magica che rende potentissimo chi la possiede. Ma dentro la lampada c’è un genio.

Non solo l’impossibile viene reso possibile, grazie agli effetti speciali, ma il nuovo Aladdin conserva quella dimensione incantata che caratterizza la favola di Aladino, ancor prima che il cartone disneyano. L’Aladdin di Ritchie segue passo passo il cartoon originale e mantiene intatti elementi iconici come il Nord Africa da favola. Ritmi e coreografie sono coinvolgenti e le linee narrative convergono in una storia che ben si adatta alla nostra epoca.

Orari: 18:00 19:15

AVENGERS: ENDGAME

In seguito alle azioni di Thanos la popolazione dell’universo è stata dimezzata. Nick Fury, prima di morire, lancia un messaggio nello spazio alla potentissima Capitan Marvel, che tornata sulla Terra, di fronte a un gruppo di Avengers afflitto dalla sconfitta, vuole prendere le cose in mano.

Non c’è mai stato un film così avvolto nel mistero e ricco di sorprese, conclusione di una saga e allo stesso tempo sua celebrazione. All’azione si preferiscono le emozioni, l’ingegno e la solidarietà, tanto che gli scontri sono concentrati in un’unica grande battaglia finale.

La forza del film sta nel saper capitalizzare sull’imponente partitura scritta nei capitoli precedenti, per dare vita a un’ultima e più grande prova d’orchestra. Un’operazione senza uguali nella storia del cinema.

Orari: 20:50

ARRIVEDERCI PROFESSORE

Richard, professore di letteratura, scopre di avere un cancro ai polmoni. Deciso a rifiutare le cure, prima di morire modifica drasticamente la sua vita. Allontana dalle lezioni chiunque non sia interessato e spinge gli allievi rimasti a liberare la loro voce. Per Richard sarà un lungo, liberatorio congedo dalla vita.

Depp vesti i panni ormai soliti del dandy decadente e decaduto, in una stretta confluenza di esigenze drammatiche e riferimenti autobiografici. Ma il regista Wayne Roberts non ha il coraggio di portare fino in fondo il potenziale distruttivo del suo film e l’assenza morale sfocia in una dolcezza malinconica che tutto abbraccia e tutto sopisce, compresa la rabbia grottesca di Johnny Depp.

Orari: 17:35 19:45 22:00

PETS 2 – VITA DA ANIMALI

La sua padrona ha avuto un figlio e il cane Max si ritrova improvvisamente ansioso, vittima della sindrome del genitore iper apprensivo, e torturato da un prurito psicosomatico. Quale miglior cura di un soggiorno in campagna? Nel frattempo, a New York, a presidiare il quartiere, restano Gidget, che imparerà a fingersi un gatto, e il coniglio Nevosetto, che avrà modo di soddisfare la sua sete di avventura.

Film per famiglie che non sacrifica i più piccoli, il sequel di Pets è lento a ingranare ma poi procede con sicurezza e divertimento, regalando qualche scena memorabile. Costruito come un trittico di piccole parabole sul coraggio, sul potere e sulla solidarietà e chiuso da un finale tutto azione che ristabilisce nettamente il confine tra buoni e cattivi, Pets 2 non va a caccia di originalità ma raggiunge comunque la meta.

Orari: 18:05

LA BAMBOLA ASSASSINA

Buddi è la nuova bambola creata dalla potente industria Kaslan. In uno stabilimento nel Vietnam, dove la bambola viene assemblata, un dipendente viene rimproverato e licenziato, ma prima ha il tempo di modificare il software di una delle bambole togliendole ogni limite e ogni remora. Poi si suicida. Negli Stati Uniti, Karen è una madre single, con una storia poco passionale con Shane. Andy, figlio adolescente di Karen, non vede di buon occhio la relazione della madre e soffre anche per il trasloco familiare appena compiuto. Per farlo felice, Karen, che lavora in un grande negozio, gli porta a casa un Buddi restituito da una cliente perché difettoso. Andy si rende conto che il bambolotto è un po’ particolare, ma, proprio per questo, se ne appassiona. Le cose però si fanno presto complicate. Infatti, la bambola – alla quale viene dato il nome di Chucky – è proprio quella modificata e molti guai sono perciò in arrivo.

Orari:  22:30

X-MEN – DARK PHOENIX

Siamo nel 1992 e gli X-Men vivono un periodo di pace. Quando il presidente degli Stati Uniti chiama il professor Xavier per salvare un equipaggio intrappolato nell’orbita terrestre, il team composto da Ciclope, Jean Grey, Nightcrawler, Storm e Quicksilver accetta di rischiare la vita nonostante Mystica, loro leader, consigli prudenza.

Nonostante la battaglia finale regali un efficace lavoro di squadra e un uso dei poteri non banale, ancora una volta gli X-Men si dimostrano supereroi dalle aspirazioni drammatiche, che non si sporcano con facili battute. Nel film dilaga un’eccessiva seriosità che non aiuta a conquistare le simpatie del pubblico. Lungamente rimontato dopo le riprese, il film non riesce a schivare un senso di dismissione, e di fine della corsa di una saga ormai senza fiato.

Orari:  18:35

– Cinema Teatro delle Arti, Via Guerino Grimaldi, 7, 84126 Salerno SA tel. 089 221807

NUREYEV – THE WITHE CROW

Ballerino fuori dagli schemi, Rudolf Nureyev cresce in tecnica e splendore. Una tournée a Parigi è la risposta al suo bisogno di conoscere più da vicino la cultura e il balletto occidentali. Incontenibile e ribelle, si attira i sospetti del KGB, che lo marca stretto.

A partire dalla biografia di Julie Kavanagh, Ralph Fiennes si concentra su un episodio della vita di Nureyev, il suo rocambolesco passaggio all’Ovest nella primavera del ’61. Sospeso tra due paesi, due mondi e due stili, il suo eroe rompe le linee di confine mantenendo la simmetria e la naturalezza nonostante lo sforzo dello slancio. Dissidente, rivoluzionario, étoile del ‘mondo libero’, chi era Rudolf Nureyev? Il regista non si pone la questione. The White Crow è un film d’amore, Ralph Fiennes ama Nureyev. Non è abbastanza?

Orari: 17:45 20:00 22:15

ANCORA UN GIORNO

Nel 1975, in piena Guerra Fredda, i portoghesi lasciano le colonie africane. L’Angola, però, non è un territorio facile, il petrolio fa gola, e il paese è spaccato in due da una guerra civile. Un giornalista della Polonia socialista è lì, in mezzo all’assedio di Luanda, perché quella è la sua missione.

I due giovani registi hanno saputo trasportare in immagini lo spirito eccezionale di un uomo e di un mestiere e trasformare una storia di quarant’anni fa in un racconto per il presente, che va oltre la testimonianza. Girato con una tecnica d’animazione vicina al graphic novel, il film è un reportage di guerra, un’immersione nella Storia, ma anche un viaggio nell’anima, tra incancellabili sensi di colpa e risposte esistenziali che soltanto chi ha vissuto così può avere in cambio.

Orari: 18:00 20:00 22:00

– Cinema San Demetrio, Via Dalmazia, 4, 84123 Salerno SA tel. 089 220489

TOY STORY 4

Woody, Buzz e gli altri vivono sereni con Bonnie. Al suo primo giorno d’asilo la bambina costruisce Forky, una forchetta/cucchiaio che però non vuole accettare di essere un giocattolo e si sente solo spazzatura. Woody cercherà di fargli cambiare idea.

Torna forse per l’ultima volta la saga di Toy Story in un nuovo capitolo che non raggiunge le vette dei precedenti ma apre la vita dei giocattoli a nuove possibilità, introduce crisi d’identità e pure una vena di femminismo.

Edificante e tutto sommato divertente, sebbene alcuni inseguimenti diventino un po’ ripetitivi, il film si accontenta di un registro intimo, senza grandi invenzioni visive ma sorretto da una fotografia davvero allo stato dell’arte. Vale la pena di pazientare fino alla fine dei titoli di coda, per godere di un ultimo adorabile siparietto.

Orari: 17:30 19:30 21:30

– Cinema Apollo, Via Michele Vernieri, 26, 84125 Salerno SA tel. 089 233055

ANNABELLE 3

I coniugi Ed e Lorraine Warren, demonologi e cercatori di fantasmi, hanno chiuso la bambola Annabelle, pericolosa perché posseduta da uno spirito, in un’apposita teca nel loro personale museo degli orrori nello scantinato di casa. La teca è stata sigillata e benedetta in modo che il male non possa uscirne. La piccola Judy, figlia dei Warren, sta per compiere dieci anni e, pur essendo molto legata ai genitori, soffre un po’ per la loro controversa popolarità e viene presa in giro a scuola, non trovando nemmeno amichetti che vengano a fare festa con lei per il suo compleanno. I genitori devono uscire di casa per la nottata e Judy viene affidata alla giovane babysitter Mary Ellen, con cui la bambina si trova molto bene. Un’amica di Mary Ellen, Daniela, in pratica si autoinvita a fare festa con le due, ma ha uno scopo segreto. Vuole scendere nel museo dei Warren per cercare di comunicare con lo spirito di suo padre, morto da non molto. Sgattaiolata nello scantinato, chiede allo spirito di manifestarsi, di dare un segno. Il segno lo ottiene proprio da Annabelle e perciò apre la teca. Pessima idea.

Orari: 19:00 21:00

– Cinema Duel, Centro Commerciale Maximall, Via Pacinotti, 84098 Località Scontrafata, Pontecagnano Faiano SA tel. 089 384918

ANNABELLE 3

I coniugi Ed e Lorraine Warren, demonologi e cercatori di fantasmi, hanno chiuso la bambola Annabelle, pericolosa perché posseduta da uno spirito, in un’apposita teca nel loro personale museo degli orrori nello scantinato di casa. La teca è stata sigillata e benedetta in modo che il male non possa uscirne. La piccola Judy, figlia dei Warren, sta per compiere dieci anni e, pur essendo molto legata ai genitori, soffre un po’ per la loro controversa popolarità e viene presa in giro a scuola, non trovando nemmeno amichetti che vengano a fare festa con lei per il suo compleanno. I genitori devono uscire di casa per la nottata e Judy viene affidata alla giovane babysitter Mary Ellen, con cui la bambina si trova molto bene. Un’amica di Mary Ellen, Daniela, in pratica si autoinvita a fare festa con le due, ma ha uno scopo segreto. Vuole scendere nel museo dei Warren per cercare di comunicare con lo spirito di suo padre, morto da non molto. Sgattaiolata nello scantinato, chiede allo spirito di manifestarsi, di dare un segno. Il segno lo ottiene proprio da Annabelle e perciò apre la teca. Pessima idea.

Orari: 18:15 20:15 22:20

RESTIAMO AMICI

Alessandro, giovane vedovo con figlio a carico, viene improvvisamente contattato, dal Brasile, dal suo vecchio amico Gigi. In punto di morte, l’uomo ha un ultimo favore da chiedere all’amico: per ereditare i tre milioni di euro che gli ha lasciato suo padre deve intestarli a suo figlio. Ma Gigi non ha eredi, e chiede perciò ad Alessandro di “prestargli” suo figlio giusto il tempo di organizzare la truffa con un notaio. In cambio, naturalmente, ad Alessandro andrebbe una parte di eredità. Ma le cose prendono presto una piega inaspettata.

Orari: 18:30 20:30 22:30

ESCAPE PLAN 3 – L’ULTIMA SFIDA

La figlia di un magnate di Hong Kong viene rapita e Ray Breslin, incaricato di salvarla, riceve una minaccia da Lester Clark jr., figlio del precedente socio in affari di Ray, che gli promette vendetta. Ray riceve anche l’aiuto di due esperti di sicurezza di Hong Kong, ossia Bao Yung che si sente in colpa per non essere riuscito a salvare la donna, e il misterioso Shen Lo, formidabile artista marziale che ha un interesse molto personale verso la vittima del rapimento. Ray poco dopo è a sua volta colpito negli affetti da Lester e così, insieme al sodale e massiccio Trent DeRosa, è deciso più che mai a portare a termine la missione.

Orari: 18:20 20:20 22:20

TOY STORY 4

Woody, Buzz e gli altri vivono sereni con Bonnie. Al suo primo giorno d’asilo la bambina costruisce Forky, una forchetta/cucchiaio che però non vuole accettare di essere un giocattolo e si sente solo spazzatura. Woody cercherà di fargli cambiare idea.

Torna forse per l’ultima volta la saga di Toy Story in un nuovo capitolo che non raggiunge le vette dei precedenti ma apre la vita dei giocattoli a nuove possibilità, introduce crisi d’identità e pure una vena di femminismo.

Edificante e tutto sommato divertente, sebbene alcuni inseguimenti diventino un po’ ripetitivi, il film si accontenta di un registro intimo, senza grandi invenzioni visive ma sorretto da una fotografia davvero allo stato dell’arte. Vale la pena di pazientare fino alla fine dei titoli di coda, per godere di un ultimo adorabile siparietto.

Orari: 18:15 19:00 20:15

ARRIVEDERCI PROFESSORE

Richard, professore di letteratura, scopre di avere un cancro ai polmoni. Deciso a rifiutare le cure, prima di morire modifica drasticamente la sua vita. Allontana dalle lezioni chiunque non sia interessato e spinge gli allievi rimasti a liberare la loro voce. Per Richard sarà un lungo, liberatorio congedo dalla vita.

Depp vesti i panni ormai soliti del dandy decadente e decaduto, in una stretta confluenza di esigenze drammatiche e riferimenti autobiografici. Ma il regista Wayne Roberts non ha il coraggio di portare fino in fondo il potenziale distruttivo del suo film e l’assenza morale sfocia in una dolcezza malinconica che tutto abbraccia e tutto sopisce, compresa la rabbia grottesca di Johnny Depp.

Orari: 22:20

LA PROGRAMMAZIONE DEI CINEMA DI SALERNO E PROVINCIA

– The Space Salerno, Viale Antonio Bandiera, 84131 Salerno SA tel. 892 111

The War – Il pianeta delle scimmie

Nonostante la morte di Koba, la guerra scatenata da questi tra le scimmie e gli umani procede senza sosta. I soldati americani, guidati dal Colonnello, vogliono catturare Cesare, geniale condottiero dei primati super-intelligenti, e ristabilire il primato della razza umana.

Orari: 16:50 17:30 18:30 20:00 20:40 21:45

USS Indianapolis

Nel 1945, agli sgoccioli della Seconda Guerra Mondiale, l’incrociatore USS Indianapolis che trasportava in gran segreto una delle due bombe atomiche destinate a mettere fine al conflitto venne affondato da un siluro giapponese al largo delle Filippine. Fu un disastro epocale, oltre che uno smacco terribile per una nave che veniva definita “il carro armato galleggiante” e che si proponeva come un simbolo della potenza bellica americana. USS Indianapolis racconta quel naufragio e la figura del capitano Charles Butler McVay, che si trovò a gestire una situazione tragica da ufficiale di Marina convinto che senza di lui i suoi uomini non contassero niente, ma anche che lui non contasse niente senza di loro.

Orari: 16:50 19:25 22:10

Prima di domani

Samantha si sveglia e crede di avere davanti a sé una giornata speciale, perché è il “giorno dei cupidi” nel suo liceo e perché lei e Rob, il suo ragazzo, hanno in programma una serata importante. La giornata è in verità molto più speciale di quel che crede e si ripeterà uguale a se stessa, come per una sorta di scherzo del destino, finché Sam non capirà come viverla appieno, nel modo giusto: come se fosse l’ultima.

Orari: 17:25 19:45 22:05

Savva

Savva è un ragazzino di dieci anni che vive con la madre in un piccolo villaggio nella foresta. Da tempo immemore gli abitanti sono in balìa di una banda di spietate iene, perché i leggendari lupi bianchi che difendevano i raccolti sembrano essersi dissolti nel nulla. Dopo l’ennesimo attacco, il ragazzino riesce a fuggire nel bosco dove incontra Angee, l’ultimo lupo bianco rimasto in vita, che nasconde un terribile segreto sulle sorti del suo popolo. Insieme partono alla ricerca dell’unico in grado di salvare il villaggio e ciò che rimane del branco di Angee: un mago che vive isolato in cima a una montagna sorvegliata da un esercito di perfide scimmie urlatrici.

Orari: 16:40 18:45

Spider-Man: Homecoming

Peter Parker non riesce a scrollarsi di dosso quanto sia stata incredibile la sua esperienza con gli Avengers in Captain America: Civil War, l’aver conosciuto Tony Stark e avere mantenuto con lui un rapporto speciale, tanto da avere un contatto diretto attraverso il suo assistente Happy Hogan e da aver ricevuto in dono un super-costume. Peter è così innamorato dell’idea di diventare un Avenger da lasciar scivolare in secondo piano anche la ragazza che gli fa battere il cuore, la bella Liz, per andare dietro ai criminali e mostrarsi pronto per la posizione in squadra.

Orari: 16:45 18:50 19:15 19:35 21:20 21:55 2D

20:50 3D

Transformers – L’ultimo cavaliere

I Transfomers, robot alieni dal pianeta Cybertron, vivono tra noi ormai da anni, ma si nascondono dalle forze speciali del governo Usa. Quando un gruppo di ragazzini entra nell’area proibita di Chicago, dove ci fu una grande battaglia nel terzo capitolo della serie, Cade Yaeger interviene a salvarli e riceve da un Transformer vecchissimo e moribondo un antico talismano, che gli si attacca addosso. Yaeger e la giovanissima Izabella sfuggono all’arresto e si rifugiano in una grande discarica di automobili, dove vivono diversi Autobot. Il governo sa che sta arrivando dallo spazio qualcosa di enorme e per fermarlo i suoi funzionari sono disposti a venire a patti con Megatron, liberando alcuni dei suoi più pericolosi Decepticon. Questi danno la caccia a Yaeger, che viene però salvato dal robot maggiordomo Cogman, al servizio di un Lord inglese che intende svelare a Yaeger la storia segreta dei Transformers. Nel suo castello viene convocata anche la professoressa di storia e letteratura Vivian Wembley, la cui dinastia è legata al mistero. Nel mentre Optimus Prime, sul pianeta Cybertron, è stato soggiogato dalla divinità aliena Quintessa, i cui piani per la Terra sono semplicemente apocalittici.

Orari: 20:20

Black Butterfly

Paul è uno scrittore all’impasse. Dipendente dalla bottiglia e da un passato di gloria, vive ritirato in montagna e in attesa di un’illuminazione che non arriva mai. Fino al giorno in cui Jack, fresco di prigione, irrompe letteralmente nella sua vita con uno zaino in spalla e la volontà di aiutarlo a ritrovare estro e parole. Travolto dai debiti e dall’incoraggiamento affatto convenzionale di Jack, Paul scava nel profondo fondo alla ricerca di una storia per un film o per la vita. Nel mondo fuori intanto un’altra donna è scomparsa, una famiglia è disperata, la polizia indaga.

Orari: 22:30

Wish Upon

Una donna getta nella spazzatura un involto, poi torna in casa e si impicca. Sua figlia Clare, una bambina, la scopre mentre sta facendolo, ma non può che assistere impotente al dramma. Anni dopo, la diciassettenne Clare si trova a vivere una situazione non proprio brillante nella scuola che frequenta: è infatti spesso bersaglio di dileggio e pesantezze varie da parte di compagne e compagni più a la page, anche per la professione non troppo glamour del papà che con un socio rovista nei cassonetti alla ricerca di oggetti da riciclare. In più, il ragazzo che le piace non se la fila proprio. Le cose cambiano improvvisamente quando suo papà le regala una vecchia scatola musicale – trovata nella spazzatura – capace, stando a quanto vi è scritto, in cinese, di esaudire sette desideri.

Orari: 17:00 22:20

2:22 – Il destino è già scritto

Dylan Boyd è un controllore di traffico aereo, un incarico di grande responsabilità che svolge però con scioltezza: la sua capacità di vedere e costruire schermi dove altri vedrebbero solo il caos, ne fa l’uomo giusto al posto giusto. Finché un giorno questa abilità non si ritorce contro di lui e fissa ossessivamente la sua mente su una serie di eventi, che sembrano ripetersi dal mattino fino alle ore 2.22. Distratto da questi pensieri finisce quasi per far schiantare tra loro due aerei e viene sospeso dal lavoro. Una sera a teatro conosce Sarah, appena arrivata a New York proprio su uno dei voli che hanno di pochissimo evitato la collisione. Tra i due c’è un immediato feeling, quasi innaturale, ma anche la relazione con lei sembra cadere nello schema di eventi che si ripetono quotidianamente e che pare sfoceranno in una sparatoria alla stazione dei treni. Dylan dovrà trovare la soluzione prima che sia troppo tardi.

Orari: 16:40 19:00

La mummia

Nick Morton è un mercenario che collabora con l’esercito, ruba all’archeologa Jenny Halsey le indicazioni per trovare un’antica tomba e, nel tentativo di salvarla dagli integralisti islamici, finisce per farla bombardare dai droni. Questo apre l’accesso a una enorme grotta in Mesopotamia, dove si trova il sarcofago della principessa egizia Ahmanet, che ha voluto portare il Dio della morte Set sul nostro mondo, ma fu fermata e mummificata prima di completare il rituale. Nick vi entra insieme a Jenny e all’amico Chris, quindi i tre liberano il sarcofago di Ahmanet e lo caricano su un aereo militare, che però i poteri della principessa fanno precipitare su una chiesa in Inghilterra. Jenny si salva dalla caduta, ma Nick dovrebbe sfracellarsi, invece si risveglia in obitorio misteriosamente senza un graffio e con forti allucinazioni che lo attraggono irresistibilmente verso il sarcofago. Basteranno i mezzi dell’organizzazione segreta per cui lavora il dottor Henry Jekyll a spezzare la maledizione della risvegliata e potente principessa Ahmanet?

Orari:  17:40

– Cinema Teatro delle Arti, Via Guerino Grimaldi, 7, 84126 Salerno SA tel. 089 221807

– Cinema San Demetrio, Via Dalmazia, 4, 84123 Salerno SA tel. 089 220489

The War – Il pianeta delle scimmie

Nonostante la morte di Koba, la guerra scatenata da questi tra le scimmie e gli umani procede senza sosta. I soldati americani, guidati dal Colonnello, vogliono catturare Cesare, geniale condottiero dei primati super-intelligenti, e ristabilire il primato della razza umana.

Orari: 18:30 21:30

– Cinema Apollo, Via Michele Vernieri, 26, 84125 Salerno SA tel. 089 233055

Spider-Man: Homecoming

Peter Parker non riesce a scrollarsi di dosso quanto sia stata incredibile la sua esperienza con gli Avengers in Captain America: Civil War, l’aver conosciuto Tony Stark e avere mantenuto con lui un rapporto speciale, tanto da avere un contatto diretto attraverso il suo assistente Happy Hogan e da aver ricevuto in dono un super-costume. Peter è così innamorato dell’idea di diventare un Avenger da lasciar scivolare in secondo piano anche la ragazza che gli fa battere il cuore, la bella Liz, per andare dietro ai criminali e mostrarsi pronto per la posizione in squadra.

Orari: 19:00 21:30

– Cinema Duel, Centro Commerciale Maximall, Via Pacinotti, 84098 Località Scontrafata, Pontecagnano Faiano SA tel. 089 384918

The War – Il pianeta delle scimmie

Nonostante la morte di Koba, la guerra scatenata da questi tra le scimmie e gli umani procede senza sosta. I soldati americani, guidati dal Colonnello, vogliono catturare Cesare, geniale condottiero dei primati super-intelligenti, e ristabilire il primato della razza umana.

Orari: 18:00 19:00 21:00 22:00

USS Indianapolis

Nel 1945, agli sgoccioli della Seconda Guerra Mondiale, l’incrociatore USS Indianapolis che trasportava in gran segreto una delle due bombe atomiche destinate a mettere fine al conflitto venne affondato da un siluro giapponese al largo delle Filippine. Fu un disastro epocale, oltre che uno smacco terribile per una nave che veniva definita “il carro armato galleggiante” e che si proponeva come un simbolo della potenza bellica americana. USS Indianapolis racconta quel naufragio e la figura del capitano Charles Butler McVay, che si trovò a gestire una situazione tragica da ufficiale di Marina convinto che senza di lui i suoi uomini non contassero niente, ma anche che lui non contasse niente senza di loro.

Orari: 18:10 21:30

Spider-Man: Homecoming

Peter Parker non riesce a scrollarsi di dosso quanto sia stata incredibile la sua esperienza con gli Avengers in Captain America: Civil War, l’aver conosciuto Tony Stark e avere mantenuto con lui un rapporto speciale, tanto da avere un contatto diretto attraverso il suo assistente Happy Hogan e da aver ricevuto in dono un super-costume. Peter è così innamorato dell’idea di diventare un Avenger da lasciar scivolare in secondo piano anche la ragazza che gli fa battere il cuore, la bella Liz, per andare dietro ai criminali e mostrarsi pronto per la posizione in squadra.

Orari: 18:15 19:30 21:00 22:00

La tenerezza

Lorenzo è un anziano avvocato appena sopravvissuto ad un infarto. Vive da solo a Napoli in una bella casa del centro, da quando la moglie è morta e i due figli adulti, Elena e Saverio, si sono allontanati. O è stato lui ad allontanarli? Al suo rientro dall’ospedale, Lorenzo trova sulle scale davanti alla propria porta Michela, una giovane donna solare e sorridente che si è chiusa fuori casa, cui l’avvocato dà il modo di rientrare dal cortile sul retro che i due appartamenti condividono. Quella condivisione degli spazi è destinata a non finire: Michela e la sua famiglia – il marito Fabio, ingegnere del Nord Italia, e i figli Bianca e Davide – entreranno nella vita dell’avvocato con una velocità e una pervasività che sorprenderanno lui stesso. Ma un evento ancor più inaspettato rivoluzionerà quella nuova armonia, creando forse la possibilità per recuperarne una più antica.

Orari: 18:20 20:20 22:20

– Cinema Eduardo De Filippo, Via Taverne, 84043 Agropoli SA tel. 338 309 6807

LA PROGRAMMAZIONE DEI CINEMA DI SALERNO E PROVINCIA

– The Space Salerno, Viale Antonio Bandiera, 84131 Salerno SA tel. 892 111

The War – Il pianeta delle scimmie

Nonostante la morte di Koba, la guerra scatenata da questi tra le scimmie e gli umani procede senza sosta. I soldati americani, guidati dal Colonnello, vogliono catturare Cesare, geniale condottiero dei primati super-intelligenti, e ristabilire il primato della razza umana.

Orari: 17:05 18:00 18:40 20:20 21:10 21:50 00:20

Spider-Man: Homecoming

Peter Parker non riesce a scrollarsi di dosso quanto sia stata incredibile la sua esperienza con gli Avengers in Captain America: Civil War, l’aver conosciuto Tony Stark e avere mantenuto con lui un rapporto speciale, tanto da avere un contatto diretto attraverso il suo assistente Happy Hogan e da aver ricevuto in dono un super-costume. Peter è così innamorato dell’idea di diventare un Avenger da lasciar scivolare in secondo piano anche la ragazza che gli fa battere il cuore, la bella Liz, per andare dietro ai criminali e mostrarsi pronto per la posizione in squadra.

Orari: 16:45 19:00 19:50 21:00 22:00

Black Butterfly

Paul è uno scrittore all’impasse. Dipendente dalla bottiglia e da un passato di gloria, vive ritirato in montagna e in attesa di un’illuminazione che non arriva mai. Fino al giorno in cui Jack, fresco di prigione, irrompe letteralmente nella sua vita con uno zaino in spalla e la volontà di aiutarlo a ritrovare estro e parole. Travolto dai debiti e dall’incoraggiamento affatto convenzionale di Jack, Paul scava nel profondo fondo alla ricerca di una storia per un film o per la vita. Nel mondo fuori intanto un’altra donna è scomparsa, una famiglia è disperata, la polizia indaga.

Orari: 17:40 20:05 22:20

Wish Upon

Una donna getta nella spazzatura un involto, poi torna in casa e si impicca. Sua figlia Clare, una bambina, la scopre mentre sta facendolo, ma non può che assistere impotente al dramma. Anni dopo, la diciassettenne Clare si trova a vivere una situazione non proprio brillante nella scuola che frequenta: è infatti spesso bersaglio di dileggio e pesantezze varie da parte di compagne e compagni più a la page, anche per la professione non troppo glamour del papà che con un socio rovista nei cassonetti alla ricerca di oggetti da riciclare. In più, il ragazzo che le piace non se la fila proprio. Le cose cambiano improvvisamente quando suo papà le regala una vecchia scatola musicale – trovata nella spazzatura – capace, stando a quanto vi è scritto, in cinese, di esaudire sette desideri.

Orari: 17:50 20:10 22:30

Transformers – L’ultimo cavaliere

I Transfomers, robot alieni dal pianeta Cybertron, vivono tra noi ormai da anni, ma si nascondono dalle forze speciali del governo Usa. Quando un gruppo di ragazzini entra nell’area proibita di Chicago, dove ci fu una grande battaglia nel terzo capitolo della serie, Cade Yaeger interviene a salvarli e riceve da un Transformer vecchissimo e moribondo un antico talismano, che gli si attacca addosso. Yaeger e la giovanissima Izabella sfuggono all’arresto e si rifugiano in una grande discarica di automobili, dove vivono diversi Autobot. Il governo sa che sta arrivando dallo spazio qualcosa di enorme e per fermarlo i suoi funzionari sono disposti a venire a patti con Megatron, liberando alcuni dei suoi più pericolosi Decepticon. Questi danno la caccia a Yaeger, che viene però salvato dal robot maggiordomo Cogman, al servizio di un Lord inglese che intende svelare a Yaeger la storia segreta dei Transformers. Nel suo castello viene convocata anche la professoressa di storia e letteratura Vivian Wembley, la cui dinastia è legata al mistero. Nel mentre Optimus Prime, sul pianeta Cybertron, è stato soggiogato dalla divinità aliena Quintessa, i cui piani per la Terra sono semplicemente apocalittici.

Orari: 18:15 21:40

2:22 – Il destino è già scritto

Dylan Boyd è un controllore di traffico aereo, un incarico di grande responsabilità che svolge però con scioltezza: la sua capacità di vedere e costruire schermi dove altri vedrebbero solo il caos, ne fa l’uomo giusto al posto giusto. Finché un giorno questa abilità non si ritorce contro di lui e fissa ossessivamente la sua mente su una serie di eventi, che sembrano ripetersi dal mattino fino alle ore 2.22. Distratto da questi pensieri finisce quasi per far schiantare tra loro due aerei e viene sospeso dal lavoro. Una sera a teatro conosce Sarah, appena arrivata a New York proprio su uno dei voli che hanno di pochissimo evitato la collisione. Tra i due c’è un immediato feeling, quasi innaturale, ma anche la relazione con lei sembra cadere nello schema di eventi che si ripetono quotidianamente e che pare sfoceranno in una sparatoria alla stazione dei treni. Dylan dovrà trovare la soluzione prima che sia troppo tardi.

Orari: 19:40 22:10

La mummia

Nick Morton è un mercenario che collabora con l’esercito, ruba all’archeologa Jenny Halsey le indicazioni per trovare un’antica tomba e, nel tentativo di salvarla dagli integralisti islamici, finisce per farla bombardare dai droni. Questo apre l’accesso a una enorme grotta in Mesopotamia, dove si trova il sarcofago della principessa egizia Ahmanet, che ha voluto portare il Dio della morte Set sul nostro mondo, ma fu fermata e mummificata prima di completare il rituale. Nick vi entra insieme a Jenny e all’amico Chris, quindi i tre liberano il sarcofago di Ahmanet e lo caricano su un aereo militare, che però i poteri della principessa fanno precipitare su una chiesa in Inghilterra. Jenny si salva dalla caduta, ma Nick dovrebbe sfracellarsi, invece si risveglia in obitorio misteriosamente senza un graffio e con forti allucinazioni che lo attraggono irresistibilmente verso il sarcofago. Basteranno i mezzi dell’organizzazione segreta per cui lavora il dottor Henry Jekyll a spezzare la maledizione della risvegliata e potente principessa Ahmanet?

Orari: 18:25

Baby Boss

Tim Templeton è un bambino felice: ha sette anni e mezzo, i genitori lo adorano, ed è dotato di una fervida immaginazione che gli permette di vivere ogni situazione come un’eccitante avventura. Almeno finché non arriva in casa il nuovo fratellino, che istantaneamente monopolizza le attenzioni e l’affetto dei genitori lasciando Tim da solo a domandarsi come sia potuto succedere che il neonato sia diventato il boss in casa sua. Nello sguardo di Tim, Baby Boss è infatti un piccolo dittatore, un adulto travestito da bebè con un’agenda nascosta della quale i loro genitori sono all’oscuro. Sarà lo stesso Baby Boss a rivelare i suoi piani a Tim perché, oltre ad andare in giro in giacca, cravatta e ventiquattrore come un dirigente aziendale, è un neonato parlante, la cui missione è contrapporsi al trend che sta rubando l’attenzione dei potenziali genitori per dirottarla verso altre creature irresistibili: i cuccioli di cane.

Orari: 16:35

Sing

Il koala Buster Moon si è innamorato del teatro all’età di sei anni e al teatro ha dedicato la sua vita. Ha anche accumulato una discreta serie di fiaschi e di debiti e ora è ricercato dalla banca a cui ha chiesto un prestito e dai macchinisti che reclamano lo stipendio. Come salvare capra e cavoli? Buster ha un’idea geniale: un talent show. Apre quindi le porte del suo teatro ad una lunga fila di aspiranti cantanti e performer e sceglie i suoi gioielli: Rosita, maialina madre di 25 figli piccoli, Mike, topino vanitoso e vocalist d’eccezione, Ash, porcospina dal cuore rock e Johnny, scimmione dall’animo blues. Ci sarebbe anche Meena, elefantina portentosa, apparentemente troppo timida per esibirsi in pubblico…

Orari: 16:55

L’alba del pianeta delle scimmie

Nei laboratori di un’azienda farmaceutica, il ricercatore Will Rodman sperimenta su degli scimpanzé gli effetti di un virus in grado di potenziare i ricettori neuronali e di fornire una possibile cura per l’Alzheimer. Una di queste cavie mostra lo sviluppo di un’intelligenza superiore alla media, ma viene abbattuta assieme alle altre dichiarando fallito l’esperimento. Lascia tuttavia nei laboratori un piccolo cucciolo, che Will decide di risparmiare alla soppressione e di accogliere in casa propria.

Orari:  20:00

Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie

Sono passati dieci anni da quando delle scimmie rese più evolute da un virus confezionato dagli uomini sono evase e hanno combattuto gli esseri umani sul ponte di San Francisco. In questo periodo la razza umana è stata quasi annichilita da quello stesso virus che si è rivelato per loro letale, è rimasta in vita solo una piccola percentuale di persone naturalmente immuni. Dall’altra parte le scimmie, sempre capitanate da Cesare, si sono ritirate nella foresta, hanno creato una loro città, vivono in pace, cacciano e procreano nella convinzione che ormai gli uomini non esistano più. L’incontro tra le due razze (gli uomini devono avere accesso ad una diga vicino al villaggio delle scimmie per poter riottenere l’elettricità) porterà ad una spaccatura tra chi vuole la guerra e chi invece pensa si possa vivere in pace.

Orari: 21:55

Alla ricerca di Dory

L’atteso sequel di Alla ricerca di Nemo si svolge dopo un anno dalla storia del primo film e presenta ancora una volta gli amati personaggi di Marlin, Nemo e la Gang dell’Acquario. Ambientato in parte vicino alla costa californiana, la storia presenta però anche una schiera di nuovi personaggi, alcuni dei quali si riveleranno molto importanti nella vita di Dory.

Orari: 17:15

– Cinema Teatro delle Arti, Via Guerino Grimaldi, 7, 84126 Salerno SA tel. 089 221807

– Cinema San Demetrio, Via Dalmazia, 4, 84123 Salerno SA tel. 089 220489

The War – Il pianeta delle scimmie

Nonostante la morte di Koba, la guerra scatenata da questi tra le scimmie e gli umani procede senza sosta. I soldati americani, guidati dal Colonnello, vogliono catturare Cesare, geniale condottiero dei primati super-intelligenti, e ristabilire il primato della razza umana.

Orari: 18:30 21:30

– Cinema Apollo, Via Michele Vernieri, 26, 84125 Salerno SA tel. 089 233055

Spider-Man: Homecoming

Peter Parker non riesce a scrollarsi di dosso quanto sia stata incredibile la sua esperienza con gli Avengers in Captain America: Civil War, l’aver conosciuto Tony Stark e avere mantenuto con lui un rapporto speciale, tanto da avere un contatto diretto attraverso il suo assistente Happy Hogan e da aver ricevuto in dono un super-costume. Peter è così innamorato dell’idea di diventare un Avenger da lasciar scivolare in secondo piano anche la ragazza che gli fa battere il cuore, la bella Liz, per andare dietro ai criminali e mostrarsi pronto per la posizione in squadra.

Orari: 19:00 21:30

– Cinema Duel, Centro Commerciale Maximall, Via Pacinotti, 84098 Località Scontrafata, Pontecagnano Faiano SA tel. 089 384918

The War – Il pianeta delle scimmie

Nonostante la morte di Koba, la guerra scatenata da questi tra le scimmie e gli umani procede senza sosta. I soldati americani, guidati dal Colonnello, vogliono catturare Cesare, geniale condottiero dei primati super-intelligenti, e ristabilire il primato della razza umana.

Orari: 18:00 19:00 21:00 22:00

Spider-Man: Homecoming

Peter Parker non riesce a scrollarsi di dosso quanto sia stata incredibile la sua esperienza con gli Avengers in Captain America: Civil War, l’aver conosciuto Tony Stark e avere mantenuto con lui un rapporto speciale, tanto da avere un contatto diretto attraverso il suo assistente Happy Hogan e da aver ricevuto in dono un super-costume. Peter è così innamorato dell’idea di diventare un Avenger da lasciar scivolare in secondo piano anche la ragazza che gli fa battere il cuore, la bella Liz, per andare dietro ai criminali e mostrarsi pronto per la posizione in squadra.

Orari: 18:15 19:30 21:00 22:00

Black Butterfly

Paul è uno scrittore all’impasse. Dipendente dalla bottiglia e da un passato di gloria, vive ritirato in montagna e in attesa di un’illuminazione che non arriva mai. Fino al giorno in cui Jack, fresco di prigione, irrompe letteralmente nella sua vita con uno zaino in spalla e la volontà di aiutarlo a ritrovare estro e parole. Travolto dai debiti e dall’incoraggiamento affatto convenzionale di Jack, Paul scava nel profondo fondo alla ricerca di una storia per un film o per la vita. Nel mondo fuori intanto un’altra donna è scomparsa, una famiglia è disperata, la polizia indaga.

Orari: 18:30 20:30 22:30

Transformers – L’ultimo cavaliere

I Transfomers, robot alieni dal pianeta Cybertron, vivono tra noi ormai da anni, ma si nascondono dalle forze speciali del governo Usa. Quando un gruppo di ragazzini entra nell’area proibita di Chicago, dove ci fu una grande battaglia nel terzo capitolo della serie, Cade Yaeger interviene a salvarli e riceve da un Transformer vecchissimo e moribondo un antico talismano, che gli si attacca addosso. Yaeger e la giovanissima Izabella sfuggono all’arresto e si rifugiano in una grande discarica di automobili, dove vivono diversi Autobot. Il governo sa che sta arrivando dallo spazio qualcosa di enorme e per fermarlo i suoi funzionari sono disposti a venire a patti con Megatron, liberando alcuni dei suoi più pericolosi Decepticon. Questi danno la caccia a Yaeger, che viene però salvato dal robot maggiordomo Cogman, al servizio di un Lord inglese che intende svelare a Yaeger la storia segreta dei Transformers. Nel suo castello viene convocata anche la professoressa di storia e letteratura Vivian Wembley, la cui dinastia è legata al mistero. Nel mentre Optimus Prime, sul pianeta Cybertron, è stato soggiogato dalla divinità aliena Quintessa, i cui piani per la Terra sono semplicemente apocalittici.

Orari: 18:00 21:00

– Cinema Eduardo De Filippo, Via Taverne, 84043 Agropoli SA tel. 338 309 6807