Archivi tag: comune di salerno

Venerdì seconda tappa a Bivio Palomonte per Miss Sud

SECONDA TAPPA PER MISS SUD E RAGAZZA IN JEANS
Appuntamento venerdì 19 a Bivio Palomonte

Salerno, 17 Luglio 2018 Dopo Cetara, il concorso nazionale Miss Sud e Ragazza in Jeans, l’evento ideato da Luigi Stabile, patron dell’Agenzia Free Music Artistic Management Grandi Eventi, fa tappa a Bivio Palomonte. L’appuntamento è fissato per venerdì 19 luglio, alle 21 presso la Caffetteria Germania in via Tempa Gaudiana. Presentano Enza Ruggiero e Benny Ronca. Confermate le date del 3 agosto a Serre e del 13 agosto a Galdo di Sicignano.
LA FINALE Grande festa per i dieci anni con l’elezione della miss il 7 e l’8 settembre presso il Teatro del Centro Sociale di Via Guido Vestuti a Salerno, un appuntamento realizzato con il patrocinio del Comune di Salerno. Il Final Event verrà condotto dall’attore Beppe Convertini, attuale presentatore de “La Vita in diretta estate”di Rai1; madrina d’eccezione della kermesse di Miss Sud 2019 sarà la splendida Adriana Volpe. In giuria, numerosi nomi dello spettacolo italiano e non solo mentre, ad impreziosire la passerella, ci saranno tanti artisti musicali, volti della televisione e del cinema.
PREMIO NAZIONALE “TALENTI DEL SUD” All’interno del Concorso si svolgerà anche la terza edizione del Premio Nazionale “Talenti del Sud” che vedrà candidate le categorie della moda, dello spettacolo e della cultura. Il riconoscimento è deputato a valorizzare gli artisti presenti nelle aree del Meridione dando loro la possibilità di interagire con la scena mediatica e giungere ad un riconoscimento professionale a livello regionale.
COME PARTECIPARE E’ ancora possibile effettuare la propria candidatura compilando il modulo online sul sito ufficiale www.misssud.it. Sarà inoltre possibile iscriversi in forma diretta durante le selezioni che si svolgeranno in ogni singola regione. L’iscrizione e la partecipazione sono del tutto gratuite. Età compresa tra i 14 e i 30 anni.

Teatro Arbostella, ecco la XIV stagione teatrale: dieci appuntamenti all’insegna della risata

E’ stato presentato questa mattina al Teatro Arbostella di Salerno, il cartellone della XIV rassegna di teatro comico amatoriale che avrà inizio nella struttura di Viale Verdi il prossimo 28 settembre 2019 per terminare il 10 maggio del 2020.  Il decano direttore artistico Gino Esposito insieme alla presidente Immacolata Caracciuolo (GUARDA QUI), accompagnati dalla presenza istituzionale degli assessori del Comune di Salerno Angelo Caramanno e Mariarita Giordano, hanno illustrato alla stampa gli appuntamenti in programma del piccolo gioiellino della zona orientale. Cartellone poliedrico anche quest’anno con una combinazione di autori classici e moderni, per un mix di tradizione e freschezza ma con unico comune denominatore ovvero la comicità. “Il Teatro Arbostella non è più una realtà di quartiere ma di un’intera città e non è azzardato dire punto di riferimento anche regionale con compagnie partecipanti da tutto il territorio campano” è stato questo il pensiero all’unisono delle istituzioni presenti.

Ecco il programma. Dieci spettacoli replicati per tre week-end consecutivi: si riparte dunque il 28 settembre, con la consolidata compagnia A.C.I.S. il Sipario di Napoli che presenterà una esilarante “Francesca da Rimini”, rivisitata e corretta dall’esplosivo Sasà Palumbo. A seguire Ernesto Mignano con la sua Compagnia Teatro Per Noi di Napoli si cimenterà in un brillante testo di Gennaro Castaldo dal titolo “Il Primo Amore Non si Scorda Mai…La Chitarra Spesso!” A novembre una delle storiche compagnie dell’Arbostella ovvero la Teatromania di Napoli con un divertentissima pièce di Rino Grillo dal titolo “Domani mi sposo?”. A dicembre conferma per il partenopeo Luca Silvestri e la sua interessante compagnia dei Filodrammatici con un testo dal titolo “Un giorno Perfetto”. Dopo la pausa natalizia, con numerosi eventi in cantiere, ripresa del cartellone i primi di gennaio con il ritorno di una delle più titolate compagnie salernitane ovvero L’Eclissi che si misurerà con un testo di Eduardo De Filippo dal titolo “L’ultimo Bottone” ovvero Quei due!” con la sapiente regia di Marcello Andria.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dal 25 gennaio al 9 febbraio ecco l’attesissima compagnia stabile della struttura di Viale Verdi ovvero la Comica Salernitana che a sorpresa metterà in scena una delle commedie moderne più di punta dei cartelloni regionali e non solo ovvero “…E’ fuori nevica!” di Vincenzo Salemme con la regia di Gino Esposito. Completerà il mese di febbraio un altro caposaldo del cartellone arbostelliano ovvero Gli Ignoti di Napoli che porteranno in scena un simpaticissimo testo di Marino Gennarelli dal titolo “Regali sgraditi” con la regia di Gino Amoroso. Marzo pazzo di risate con l’Antica Italiana di Gaetano Troiano con “In questo mondo di Ladri”. Gran finale di stagione dove si susseguiranno prima la compagnia Zerottantuno di Napoli con “E’ asciuto pazzo ‘o parrucchiano” di Gaetano di Maio per la regia di Felice Pace e poi chiusura di stagione a maggio nuovamente con la Compagnia Comica Salernitana che regalerà gli ultimi sorrisi con lo scarpettiano “Cafè Chantant” sempre sotto la guida di Gino Esposito.

Illustrati inoltre le future attività di laboratori teatrali (curati con successo da Gaetano Troiano) e la leva teatrale di Gino Esposito in collaborazione con l’associazione Angela Serra che partiranno ad ottobre fino a giugno. Fissata anche la data della rassegna estiva Arena Arbostella in calendario quest’anno per la decima edizione dal 26 agosto al 1 settembre 2019 (con un ricco programma).

Infine il Teatro Arbostella ha annunciato il nuovo servizio Hostess/Steward affidato per la prossima stagione alla DR SECURITY di Dinacci Roberto, agenzia salernitana di prestigio che offre una vasta gamma di servizi di Sicurezza e Vigilanza su tutto il territorio nazionale.

In conclusione chiunque vorrà, potrà sottoscrivere l’abbonamento a 10 spettacoli al costo, invariato, di 90 euro da lunedi 15 luglio sino al 31 luglio, e dal 2 al 27 settembre 2019 (tutti i giorni da lunedì a venerdì ore 19.30-21.30). La direzione del teatro comunica inoltre che, essendoci stata un vasta adesione al rinnovo della tessera da parte dei vecchi abbonati, il numero dei carnet invenduti è molto limitato per cui si consiglia di affrettarsi all’acquisto. Inoltre, quest’anno, da una sinergia e collaborazione con la FederCral Italia sconti vantaggiosi per i soci del circuito che acquistano la tessera per i turni del sabato sera.

Per tutte le info e prenotazioni: 089-3867440 – 347-1869810 – teatroarbostella@gmail.com

III Rassegna Estiva S. Margherita Arte e Teatro

Inizia mercoledì 10 luglio la terza edizione della Rassegna Estiva S. Margherita Arte e Teatro che avrà una location tutta nuova.

E’ stata creata, infatti, un’arena suggestiva con oltre 100 posti a sedere alle spalle del Teatro S. Margherita, in Via F. D’Allora, nell’omonimo quartiere di Salerno, nei pressi dell’uscita della tangenziale di Pastena.

Un cartellone di tutto rispetto che comprende: musica, cabaret, teatro, reading d’autore, animazione.

Programma:

10 luglio con i saluti dell’Amministrazione Comunale e la partecipazione dei Gruppi impegnati.

Nel corso della serata sarà consegnato il Premio S. Margherita Arte e Teatro 2019 a Luigi Esposito decano del Teatro Amatoriale Salernitano e Direttore Artistico del Teatro Arbostella.

Premio anche ad Angelo Orlando attore regista e sceneggiatore salernitano per il film (Rocco has your name). Orlando fu premiato con il David di Donatello, come attore non protagonista, nel film che lo ha reso celebre: “Pensavo fosse amore e invece era un calesse” di Massimo Troisi.

ANGELO ORLANDO - MASSIMO TROISI
ANGELO ORLANDO – MASSIMO TROISI

Interventi musicali di Valentina Iannone (CLICCA QUI) nota e brava cantautrice salernitana. Conduce la giornalista Monica Di Mauro.

Giovedì 11 Gaia Bassi, con interventi di Lello Casella, in uno spettacolo di versi e musica “A Gente”. I musicisti Paolo Molinari alla chitarra e Ugo Rodolico alla batteria accompagneranno le varie fasi di uno spettacolo appassionante e vario, dove non mancheranno coinvolgimenti del pubblico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Venerdì 12 sarà la volta della Compagnia Comica Salernitana con il duo delle meraviglie Bonelli – Avallone in “Essere o non essere … qual è il problema?” spettacolo di una comicità traboccante.

BONELLI & AVALLONE
BONELLI & AVALLONE

Sabato 13 la grazia, l’eleganza, la dolcezza, la professionalità pura di Lucia Quaranta (autrice) in Un Tuffo nel “Il Mare non è acqua…” uno spettacolo fresco, spumeggiante, coinvolgente.

Domenica 14 l‘Associazione Logos Teatro Insieme con “O muort tene voglia e campà” ci regalerà una divertente serata di teatro comico.

Martedì 16 Olga Marciano nota pittrice, presidente della Biennale d’Arte Contemporanea e del Design di Salerno, Vicente Barra scrittore salernitano, Imma Battista direttore del Conservatorio ” G. Martucci” di Salerno in “Reading d’Autore” letture e confronti su temi di grande impatto emotivo.  Gaia Bassi e Sabrina Tortorella leggeranno i brani dei due autori. Interventi musicali a cura del maestro Ugo Rodolico.

Olga Marciano
Olga Marciano

Mercoledì 17 Teatrando Teatro gioca in casa con “26 a farmacia e 4 o teatro Gaia Bassi, Lello Casella e la Compagnia Stabile del Teatro S. Margherita, uno spettacolo unico dove le arti e la comicità si fondono.

Coreografie della “Compagnia Polo delle Arti” di Valeria Alfano.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì 18 Ciro Girardi poliedrico artista salernitano con il suo “Se ridete non mi offendo”. Doppiatore al Giffoni Film Festival, attore di teatro, cinema e televisione in una performance esilarante.

CIRO GIRARDI

Venerdì 19 la “Compagnia Polo delle Arti” ci farà rivivere in maniera singolare la storia di “Dracula Felice e Contento” coreografie di Valeria Alfano e Cristina Ciafrone.

COMPAGNIA POLO DELLE ARTI

Domenica 21 “O figlio e Patemo” della Compagnia Comica Salernitana chiuderà la kermesse con i classici botti del duo Bonelli – Avallone.

Le serate, a ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili, si svolgono con il patrocinio del Comune di Salerno. “Siamo grati al Consigliere di Maggioranza Nico Mazzeo, da sempre, vicino alle nostre iniziative e a quelle del quartiere in genere” le parole del presidente dell’Associazione SimonCir Teatrando Teatro Lello Casella.